Erin Brockovich – Forte come la verità

La semplice segretaria di uno studio legale indaga sulla contaminazione delle falde acquifere di una città. Quella di Erin Brockovich è una storia vera e terribile, che il film di Steven Soderbergh rende anche appassionante ed emozionante, arricchita dalla splendida caratterizzazione della donna.

Erin, interpretata da Julia Roberts, è una donna comune, senza studi ma intelligente, che deve lavorare per mantenere da sola i suoi bambini. Sfacciata, volgare e al tempo stesso generosa ed estremamente determinata: è impossibile non palpitare per la donna che lotta con le sue sole capacità contro l’ingiustizia, le istituzioni, i pregiudizi.

Erin Brockovic regala quei momenti da cinema di pura esaltazione, in cui viene voglia di uscire di casa per fare qualcosa di estremamente fico. Al tempo stesso commuove e fa ridere, in particolare nel rapporto con il proprietario dello studio legale. Merito proprio degli altri protagonisti, altrettanto ben definiti, motivati e caratterizzati.