Il colore dei soldi

Eddy “Lo svelto” ha un erede? Sì, Martin Scorsese gira Il colore dei soldi, omaggio al film Lo spaccone, in cui Paul Newman torna a interpretare lo storico giocatore di biliardo, questa volta però nelle vesti del mentore di un nuovo spaccone, il talentuosissimo Vincent Lauria, interpretato da Tom Cruise.

Si tratta di un ibrido tra il remake e il sequel, in cui vengono ripercorsi i temi del precedente film.

Il protagonista sembra Tom Cruise, ma in realtà è Paul Newman, che supera una senilità auto-imposta e torna a essere il giovane talento del biliardo. I due compiono una evoluzione speculare nel film e la morale, infine, sembra quasi essere: meglio spacconi e avventati, che saggi ma con la stecca nella custodia.

Il film è bello, anche se non all’altezza del suo ispiratore.