La figlia di Lady Chatterley

Quella birbantella de la figlia di Lady Chatterley finalmente esce dal collegio e lo fa decisamente infoiata, per ovvi motivi. la zia vorrebbe che si sposasse un damerino, ma lei vuole un uomo vero virile e villoso ed è decisa a farsi il guardiacaccia, che anni prima fornicò con la madre.

Come notate la trama è avvincente e ricca di accadimenti… tanto che c’è il tempo per inquadrature silenziose di gente che cammina e gente che fa cose. Ma ci sono anche scene straordinarie, come una scena di sesso con lei arrampicata ad un albero e un’altra in cui si eccitano con una mela.

La vera chicca è però la voce fuori campo, ovvero i passi di un libro, che parla tutta forbita e pomposa dicendo cose come: “e allora dormirai con la mia camicia”. Tiè!

Insomma, per parlarci chiaro, La figlia di Lady Chatterley è quel tipo di film in cui lei salta addosso a lui e stanno già facendo sesso, senza che lui si slacci i pantaloni o li tolga. Però sì, se lo volevate sapere, si vedono delle tette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *