• se mi lasci ti cancello
    2004,  Innamorarsi,  Riflettere

    Se mi lasci ti cancello

    Se mi lasci ti cancello è la superficie. Com’è felice il destino dell’incolpevole vestale! Dimentica del mondo, dal mondo dimenticata. Infinita letizia della mente candida! Accettata ogni preghiera e rinunciato a ogni desiderio: è la profondità. Personaggi che riflettono un mal de vivre, interpretati splendidamente dagli attori. Parlo in particolare di un convincentissimo Jim Carrey e di Kate Winslet. La cancellazione della memoria è un modo per parlare della fine di un rapporto affettivo, la difficoltà di accettare e accettarsi. Un film assolutamente inusuale, dal montaggio veloce, spaesante. La parte centrale del film, ovvero la stratificata fuga dei protagonisti, risulta tuttavia, anche per questo, non troppo coinvolgente o commovente.

  • Le peggiori traduzioni dei titoli di film
    Controindicazioni

    Le peggiori traduzioni dei titoli dei film

    È inevitabile che quando un film viene esportato oltre che il doppiaggio, anche il suo titolo può avere necessità di essere tradotto. Tuttavia questa operazione, che apparentemente può sembrare semplice, deve incontrarsi e scontrarsi, oltre che con il volere di chi ci piazza i verdoni, con questioni culturali e di marketing. Spesso non ci si limita a tradurre dunque il titolo, ma lo si cambia, operazione che di per sé non deve essere per forza vista come negativa. Tuttavia, talvolta, questa operazione non sembra essere proprio azzeccata. Dei vari orribili, orripilanti, orripilerrimi titoli, di cui potete trovare voi stessi esempio oltre quelli qui citati, ho deciso di racchiuderli in alcune macro…

Animated Social Media Icons by Acurax Responsive Web Designing Company