• 1997,  Il caricatore

    Con Air

    Un aereo pieno zeppo di criminali pluridecorati dalle devianze animalesche e psicotiche e, in mezzo a quella instabile marmaglia, il favorito della più improbabile malasorte, Cameron Poe (Nicolas Cage), uomo dall’animo puro e i capelli lunghi e incolti, che non possono che rimandare a quell’altro buono d’animo, divino, che così stona con la sua bianca canottiera zuppa di muscoloso sudore. Cage, martire armato, con l’aiuto di John Cusack, unico uomo dotato di tracce d’intelletto, è solo contro John Malkovich, Ving Rhames, Danny Trejo e Steve Buscemi, in un esplosivo tripudio di pugni, spari, scoppi, infilzamenti, capriole, fuoco, fiamme e metalli infranti, per un film action puro. Questo è ciò che è,…

  • 2013,  Cinematerapia: una pillola per

    Il fuoco della vendetta

    Un film abitato da personaggi disadattati, verso la vita, affrescato da una fotografia che contribuisce a definirne i toni grigi, premeditanti alla tragedia, che però tarda moltissimo ad arrivare. Non bastano però attori eccezionali a garantire un film eccezionale. Non solo Christian Bale e Casey Affleck, ma anche Woody Harrelson, Willem Dafoe, Sam Shepard e Forrest Whitaker, ci dimostrano che questa non è una funzione biunivoca. A punire questo film sono soprattutto la mancanza di un messaggio forte, una sceneggiatura accattivante e un finale di cui avevamo già consapevolezza fin dal primo minuto

Plugin for Social Media by Acurax Wordpress Design Studio