• 2014,  Cinematerapia: una pillola per,  Diventare eroi

    Tartarughe Ninja

    Il bel faccino, ricco di primi piani, della splendida Megan Fox, tanti tanti green screen e i baffi di Splinter che più unti di così non si erano mai visti. Ah e ci sono le tartarughe. Mutanti. Teenager. Ninja. Ninja è la lunghissima discesa sulla neve, il design, le personalità dei protagonisti, in particolare Michelangelo, e le battute, moderne, stupide e simpatiche. Tartaruga è invece soprattutto la scrittura del film, poco originale e coinvolgente. Tartarughe Ninja poteva osare, poteva esagerare i toni pulp o la componente ironica e grottesca. La sequenza iniziale poteva far pensare a un film per adulti, magari tendente allo splatter. Si ferma invece prima, restando un blockbuster,…

  • The Avengers
    2015,  Diventare eroi

    The Avengers – Age of Ultron

    Non c’è dubbio, nell’arca di Indiana Jones c’è The Avengers, fonte perpetua di ricchezza. Supereroi che spuntano come funghi, un robot che si improvvisa filosofo e tanto bum sbam groar splat. Chiamano blockbuster e lui risponde presente, calzandone a pennello la definizione. Si cerca di dare una introspezione psicologica a tutti i personaggi, ma si fatica, compresa la caratterizzazione dei nuovi Quicksilver e Scarlet Witch. Occhio di Falco invece, da inutile gregario, diviene eroe buono e portatore della humanitas terenziana. Meglio decisamente quando Hulk spacca. A proposito, Hulk è l’unico (nella galassia) a “sgonfiarsi” quando Vedova Nera/Scarlett Johansson lo tocca. Tra una zuffa, un vaneggiamento a proposito di gemme potenti…

Animated Social Media Icons by Acurax Responsive Web Designing Company