• Io, me & Irene
    2000,  Ridere

    Io, me & Irene

    Io, me & Irene parte subito a bomba rendendo chiaro fin dai primi minuti lo stile di questa commedia. Nei primi 15 c’è già tutto. La sceneggiatura cede il passo alla comicità situazionale, anche assurda, ma molto divertente. Basti pensare alla scena della mucca sulla strada. E poi c’è un Jim Carrey in gran forma, con scene dove si lascia andare a sfoghi di bravura e trasformismo, aiutato da un personaggio dalla doppia personalità, l’una remissiva e l’altra esuberante, con cui deve far conto una giovane Renée Zellweger. Infine, le sconcerie sessuali dei fratelli Farrelly, alla regia, non vengono lasciate a briglia sciolta, ma sono giustificate e non esagerate. Un pro…

  • Ace Ventura - Missione Africa
    1995,  Ridere

    Ace Ventura – Missione Africa

    Ace Ventura – Missione Africa mantiene la sregolatezza e l’indomito spirito super espressivo del primo film, Ace Ventura – L’acchiappanimali, eguagliandolo anche nel successo di pubblico, formando un indomito duo cult. L’Africa gli fa bene, garantisce anche una maggiore libertà creativa, una risata non scaturita solo dalla persona di Jim Carrey, ma anche da altrove, come gli strampalati e bizzarri popoli africani. Qualche parodia, un Jim in super forma, ancora più animali, sempre lo stesso ciuffo e… un film divertente quanto il primo. Forse anche di più.

  • i peggio vestiti degli Oscar 2016
    Controindicazioni

    I peggio vestiti degli Oscar 2016

    La cerimonia degli Oscar si è conclusa e come al solito, prima di essa, abbiamo avuto modo di sorbirci n ore di red carpet, spettegolando fino allo stremo riguardo abiti, capelli e altre baggianate. Ecco allora la lista con i peggio vestiti degli Oscar 2016. Per lo stilista: un abito dalla doppia anima, che riunisce classicità e innovazione, rappresentando alla perfezione l’estro di Lady Gaga e la necessità di distinguersi con classe. Per l’uomo comune: nell’indecisione tra i due, veste dei pantaloni con una gonna sopra, in un vestito che sembra uscito da Frozen e che le si stia sciogliendo addosso. Per lo stilista: Jaqueline West veste un abito semplice ed elegante,…

  • se mi lasci ti cancello
    2004,  Innamorarsi,  Riflettere

    Se mi lasci ti cancello

    Se mi lasci ti cancello è la superficie. Com’è felice il destino dell’incolpevole vestale! Dimentica del mondo, dal mondo dimenticata. Infinita letizia della mente candida! Accettata ogni preghiera e rinunciato a ogni desiderio: è la profondità. Personaggi che riflettono un mal de vivre, interpretati splendidamente dagli attori. Parlo in particolare di un convincentissimo Jim Carrey e di Kate Winslet. La cancellazione della memoria è un modo per parlare della fine di un rapporto affettivo, la difficoltà di accettare e accettarsi. Un film assolutamente inusuale, dal montaggio veloce, spaesante. La parte centrale del film, ovvero la stratificata fuga dei protagonisti, risulta tuttavia, anche per questo, non troppo coinvolgente o commovente.

  • ace ventura - l'acchiappanimali
    1994,  Ridere

    Ace Ventura – L’acchiappanimali

    Su una trama semplice e lineare, il film Ace Ventura – L’acchiappanimali, che non a caso porta il nome del suo protagonista, ci costruisce sopra una serie di gag, stupide ma divertenti, fondate su un esageratissimo e matto Jim Carrey, uno sgargiante e smodato pronipote di Jerry Lewis che trascina l’intero film, il quale segue i suoi versi e le sue improvvisazioni. Il film è lui, Ace Ventura, uno sregolato e strampalato pet detective che è quasi un cartone animato, riuscito così, quasi inaspettatamente, ad entrare nell’immaginario collettivo.  

Animated Social Media Icons by Acurax Wordpress Development Company