home sweet hell
2015

Home sweet hell

Home sweet hell è una commedia rosa, che si veste di nero e si sporca di rosso sangue. E capita, come forse sapete, che mischiando troppi colori esca il marrone, come…

Le caratterizzazioni sono estreme e disturbanti. Quella di Patrick Wilson nella sua inettitudine, mentre quella di Katherine Heigl porta le manie ossessivo compulsive all’eccesso. Quindi se rivedete qualche analogia tra lei e la vostra partner, state in guardia. Consiglio retorico per i veneti che, visto il nome della protagonista, Mona, avrebbero già messo le mani avanti.

Il film soffre i continui cambi di registro, non mantenendone uno con coerenza, come aveva fatto ad esempio La famiglia omicidi, in chiave ironica. Nel computo degli addendi, il risultante è particolare ma non completamente negativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Animated Social Media Icons by Acurax Responsive Web Designing Company
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: