home sweet hell
2015

Home sweet hell

Home sweet hell è una commedia rosa, che si veste di nero e si sporca di rosso sangue. E capita, come forse sapete, che mischiando troppi colori esca il marrone, come…

Le caratterizzazioni sono estreme e disturbanti. Quella di Patrick Wilson nella sua inettitudine, mentre quella di Katherine Heigl porta le manie ossessivo compulsive all’eccesso quando scopre che il marito la tradisce. Quindi se rivedete qualche analogia tra lei e la vostra partner, state in guardia. Consiglio retorico per i veneti che, visto il nome della protagonista, Mona, avrebbero già messo le mani avanti.

Il film soffre i continui cambi di registro, non mantenendone uno con coerenza, come aveva fatto ad esempio La famiglia omicidi, in chiave ironica. Nel computo degli addendi, il risultante è particolare ma non completamente negativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Animated Social Media Icons by Acurax Responsive Web Designing Company
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: