• Leonardo Di Caprio poteva essere Anakin Skywalker
    Bollettino

    Leonardo Di Caprio poteva essere Anakin Skywalker

    No, la Forza non è con lui. Leonardo Di Caprio poteva essere Anakin Skywalker, ma quando George Lucas fece la proposta l’attore decise di rifiutare il ruolo, seppure così importante in una saga così importante (e fruttuosa economicamente). A dichiararlo è lui stesso, in un’intervista per Shortlist (che potete leggere per intero qui), giustificandosi in maniera piuttosto evasiva, dichiarando che non era pronto per quel tuffo, in quel momento della sua carriera (“just didn’t feel ready to take that dive. At that point”). Di Caprio aveva rifiutato anche i ruoli di Spider-Man e Robin, dimostrandosi piuttosto scettico nel vestire i panni in calzamaglia di un eroe dei fumetti. Scelte, si tratta semplicemente…

  • Guardiani della Galassia
    2014,  Alienarsi,  Avventurarsi,  Diventare eroi

    Guardiani della galassia

    È deciso. Dopo essere stato bocciato all’esame di Guida galattica per autostoppisti, tenterò di prendere il patentino per diventare uno dei guardiani della galassia. Irriverente, impertinente, divertente. È un cocktail dove gli effetti speciali sono un’oliva esplosiva, che semplicemente corona e si mette al servizio della vera avventura, shakerata a del frizzante humor. I personaggi sono degli scapestrati mezzi delinquenti, dalle caratteristiche più bizzarre. Drax il Distruttore non capisce le metafore, Rocket ha il cuore di Tronky, duro fuori ma tenero dentro, e una lingua tagliente, Star-Lord è l’eroe figo-sfigato perfetto. Allo stesso tempo nessuno diventa una macchietta e ogni personaggio riesce a mostrare le sue sfaccettature, da quello minore a Groot,…

  • Iron Man 3
    2013,  Diventare eroi

    Iron Man 3

    Non bastano effetti speciali per fare un buon film. Poche idee, nessuna logica e coerente in questo Iron man 3. Mi riferiscono sia un film su un supereroe, ma Iron Man non si vede molto spesso e quando lo fa le prende da chiunque. Tony Stark ha creato una mandria di armature/robot, che però non lo cagano mai, se non nel finale quando magicamente arrivano ad aiutarlo dopo uno schiocco di dita. Ma prima no? Il temibile Mandarino dei fumetti qui non fa paura manco alle arance. Ah e Pepper acquisisce dei poteri, ma poi si opera e li toglie.

  • Controindicazioni

    La leggenda di Alan Smithee

    Questo, che vi state apprestando a leggere, non è un articolo, bensì una storia, un racconto fuori dal comune, una straordinaria novella. François Truffaut, Alfred Hitchcock, Orson Welles, Ridley Scott, Woody Allen, potremmo parlare di uno a caso di loro, o di altri immensi registi, e di certo ne avremmo da dire, perdendoci dolcemente nel pantheon del cinema e ritrovandoci inevitabilmente a disquisire di storia del cinema e di chi, ad essa, sarà per sempre legato. Ma ciò che mi appresto a narrare si macchia del sublime e del celeste, tanto da riuscire ad adombrare questi luminosi intelletti cinefili. Perché, come si suol dire: gli eroi vengono ricordati, ma le leggende non muoiono…

Animated Social Media Icons by Acurax Responsive Web Designing Company