La Bella e la Bestia

La storia ormai la conosciamo e allora si decide di approfondire il passato del signor Bestia. Ma non va tanto bene.

Il film ha lo stesso effetto in me di una birra analcolica. La storia non ha spessore e si preferisce cercare effetti speciali pretestuosi. Il film sembra trascinarsi nel tempo senza picchi, senza occuparlo. Vista la frequenza di questa trasposizione, per spiccare c’è bisogno di originalità. Nel frattempo, la davvero Bella, Emma Watson è già pronta per l’ennesimo remake di questa fiaba.

Tra gli ormai numerosi rifacimenti da cartoni animati, mi chiedo a questo punto dove si possa arrivare. Un film live-action de Il Re Leone?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *