due nel mirino recensione film 1990
1990,  Avventurarsi,  Il caricatore,  Ridere

Due nel mirino

Un testimone protetto dall’FBI è braccato da alcuni delinquenti, che vogliono fargli la pelle, e come se non bastasse la ex fidanzata che lo credeva morto lo riconosce in un autogrill. Da quel momento in poi sono, come recita il titolo italiano, due nel mirino, in una fuga disperata alla ricerca di chi può proteggerli.

Due nel mirino è una commedia d’azione dove spionaggio e sparatorie si applicano alle dinamiche di una coppia che non riesce a trattenersi dal flirtare e battibeccare quando proprio non dovrebbe. Si tratta di un sottogenere di moda anche negli anni a venire, si pensi ad esempio a Mr. & Mrs. Smith o Innocenti bugie.

Il film è stato un grande successo al botteghino (138 milioni di dollari contro 20 di budget) ma la critica l’ha accolto generalmente male.

Si tratta in realtà di un buon film d’intrattenimento, che perde un po’ di ritmo nel finale, ma che diverte e fa sorridere, anche grazie alla recitazione e le espressioni dei due protagonisti: Mel Gibson e Goldie Hawn.

Animated Social Media Icons by Acurax Wordpress Development Company
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: