arizona junior film dei fratelli coen recensione
1987,  Ridere

Arizona junior

Arizona junior è il secondo film dei fratelli Coen, che dopo il thriller Blood simple – Sangue facile abbordano la commedia con uno stile che sarà il loro stile.

Una strampalata coppia non può avere figli e così hanno l’idea di rubarne uno da un’altra coppia che ha avuto ben 5 gemelli.

Dall’umorismo proprio dei due registi, scaturisce un film dai tratti cartooneschi, sia per i colori sgargianti che per l’aspetto stravagante dei protagonisti che per la regia stessa. In particolare l’inizio in montaggio alternato è travolgente e ispirato e anche se poi il film perde forse un po’ di mordente, riesce a vivere di alcune divertenti fiammate.

In Arizona junior non c’è un cristiano che abbia tutte le rotelle al suo posto, ma la coppia protagonista in particolare (Nicolas Cage e Holly Hunter), seppur balenga, si dimostra di buon cuore e questo è probabilmente l’aspetto più importante del film. Si pensi solo a Hi (nome del protagonista) che rapina continuamente un supermercato con una pistola finta, perché non vuole far del male a nessuno.

Animated Social Media Icons by Acurax Wordpress Development Company
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: