the adventurers film recensione
2017,  Avventurarsi,  Meglio mai che tardi

The adventurers

Un sofisticato film d’azione, un degno erede della saga Mission Impossible, la messa in scena di una machiavellica rapina degna dei migliori caper movie e una nuova variante del sempiterno gioco di guardie e ladri. The adventurers non è nulla di tutto questo.

Il film di Stephen Fung (una co-produzione tra Hong Kong e Cina), ammicca chiaramente ai blockbuster di Hollywood ma infila una sterminata sequela di luoghi comuni. Senza contare che i rapporti tra i personaggi sono abbozzati come lo sghiribizzo di un bambino.

In The adventurers c’è anche Jean Reno, che negli ultimi anni collabora a destra e a manca, qui nel ruolo di un poliziotto a caccia di tre famigerati ladri, pronti al colpo del secolo. Tuttavia è verso uno di essi che nutre una vera e propria ossessione… chissà perché.

Animated Social Media Icons by Acurax Responsive Web Designing Company
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: