il ritorno di mary poppins film recensione
2018,  Fantasticare,  Tornare bimbi

Il ritorno di Mary Poppins

Il ritorno di Mary Poppins è una vera e propria indigestione di caramelle, zuccherini, frasi dolci e belle faccine, condite di buoni sentimenti e colori sgargianti.

Finito il mal di pancia, si possono cogliere le citazioni al capolavoro originale e apprezzare l’interpretazione di Emily Blunt. Ma ci vuole un attimo per capire che il confronto con il classico non merita nemmeno d’essere descritto in una recensione e la trama è talmente flebile e trasparente che quasi non si vede, tanto che si potrebbe unire capo e coda senza perdere alcuna svolta.

Mary Poppins non educa, ma dà solo sfoggio dei suoi poteri in un arcobaleno di situazioni magiche.

Un poco di mordente lo dà la sequenza animata e il parallelo tra il lupo e il banchiere, ma è davvero troppo poco per questa operazione commerciale, che può piacere ai nostalgici o a chi di poco s’accontenta.

Social Network Integration by Acurax Social Media Branding Company
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: