il segreto dei suoi occhi recensione film argentino
2009,  Commuoversi,  Investigare,  Tendere i nervi

Il segreto dei suoi occhi

Il segreto dei suoi occhi, film argentino di Juan José Campanella, è un film di caratura, riconosciuto anche a livello internazionale con il premio Oscar al miglior film straniero vinto nel 2010.

Siamo a Buenos Aires e un assistente del Pubblico Ministero ormai in pensione decide di scrivere un romanzo. Facendolo riporta alla luce il caso Morales, un omicidio che nel 1974 l’aveva coinvolto molto.

“Un uomo non abbandona mai la propria passione” è il mantra e il cuore di un film che a metà sembra finire, per poi ripartire, reinventarsi e sorprendere. Lo fa grazie all’eccezionale delicatezza, alla fine caratterizzazione dei personaggi, all’intrigante giallo che ci racconta e l’agrodolce storia d’amore inespressa che ci fa vivere.

Una menzione speciale anche al fantastico piano sequenza allo stadio, punto di svolta de Il segreto dei suoi occhi.

Prosegui la cinematerapia:

Social Network Widget by Acurax Small Business Website Designers
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: