incroci pericolosi film recensione
2013,  Commuoversi

Incroci pericolosi

Incroci pericolosi è un film del 2013 poco conosciuto in Italia (e un motivo c’è), in cui ci si può imbattere probabilmente solo se si è alla ricerca di un film con quel belloccio di Ryan Phillippe.

Un affascinante sbandato fa ritorno dalla sua famiglia per recuperare i rapporti perduti e farsi perdonare dalla fidanzatina abbandonata, ora maritata al fratello (Luke Wilson) con tanto di figli.

Gli incroci pericolosi del titolo non si vedono per nulla e il film evita pure la commedia d’amore, rivelandosi solo alla fine, tutto d’un colpo, in una sorta di drammone.

È chiaro che se non si apparecchia bene la tavola, la cena non sarà un granché e così è per questo film privo di dialoghi accattivanti, caratterizzazioni approfondite, sensualità o conflitti d’interesse allo spettatore.

Se si è alla ricerca di un’ora e mezza d’intrattenimento meglio allora rivolgersi altrove.

Social Network Integration by Acurax Social Media Branding Company
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: