Saving Mr. Banks

Un film della Disney su Walt Disney?

No, Saving Mr. Banks è una storia vera, un pizzico romanzata, che si siede al piano e racconta, con stile e piacevolezza, le dinamiche familiari che hanno portato alla nascita di Mary Poppins e il suo balzo dalla carta alla pellicola, nonostante quel fastidioso fotogramma con i pinguini animati.

Un cast di ottimi attori e una Emma Thompson (come spesso accade) straordinaria, che riesce a dare pienezza a un personaggio mostrandone la facciata, quella costruita di dubbi, traumi e diffidenza indossata dalla stessa Pamela Travers.

3 pensieri su “Saving Mr. Banks

  1. Un bel film che mi ha rivelato un dietro le quinte che non conoscevo lasciandomi alcuni dubbi sulla verosomiglianza dei personaggi che però non ha poi così importanza

  2. L’ho trovato anch’io molto interessante per questo motivo e mi ha stimolato qualche ricerca. I personaggi sono effettivamente un poco smussati, ma pare che gli attori abbiano cercato nonostante ciò di rivelarne alcuni dettagli, come ad esempio che Walt Disney fumava 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.