alabama monroe recensione film
2012,  Commuoversi,  Innamorarsi

Alabama Monroe

Alabama Monroe – Una storia d’amore. Fu solo questo quello che lessi poc’anzi della mia prima serata al cinema da solo. L’inusuale desiderio di un film romantico, la necessità di passare al di là della quarta parete in solitudine.

Ricordo, uscito dal cinema, delle pozzanghere a terra, le strisce pedonali così vivide, i rumori milanesi ridotti a brusio, un turbinio di pensieri contrastare con la calma piatta di un corpo spossato di ogni energia, depresso.

In mezzo c’è stato il film. La storia della tatuatrice Elise e di Didier, appassionato del country più puro, il bluegrass. Ma non la storia d’amore che mi aspettavo. A spezzarla e sgretolare passione, aspettative e sogni è la morte della figlia di 6 anni, malata di tumore.

La musica si spegne. Le emozioni ardono.

Alabama Monroe ti stritola il cuore e lo abbandona in sala.

Prosegui la cinematerapia:

Animated Social Media Icons by Acurax Wordpress Development Company
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: