I 5 migliori film sul basket

Anche a voi i film sullo sport regalano emozioni intense e vi coinvolgono in maniera viscerale? Bene, siamo in due. Cinema e sport dunque. E se il cinema oggigiorno ha la sua patria negli Stati Uniti, lo sport più amato dagli americani è probabilmente il basket. Cosa è nato dunque da questa straordinaria sinergia? Quali sono i migliori film sul basket?

 

#1 Glory road (2006)

©WaltDisneyPictures JerryBruckheimerFilms TexasWesternProductions GloryRoadProductions ©BuenaVistaPictures

©WaltDisneyPictures, JerryBruckheimerFilms, TexasWesternProductions, GloryRoadProductions ©BuenaVistaPictures

Una storia potente e vera, la storia del coraggio di un allenatore e di una squadra, che hanno lottato sia in campo che fuori, contro gli avversari e contro l’intolleranza razziale, in favore dello sport, l’umanità e l’uguaglianza. Da vedere.

Coach Haskins: “It’s not about talent, it’s about heart. It’s about who can go out there and play the hardest. They’re not going to give us anything, so you’ve got to go out there and you’ve got to take it”.

 

#2 Coach Carter (2005)

©MTV Films Tollin/Robbins Productions ©ParamountPictures

©MTVFilms, Tollin/Robbins Productions ©ParamountPictures

Nello sport spesso la finzione non occorre, lo sappiamo, infatti di storie reali e straordinarie a cui attingere ve ne sono in abbondanza. Questa è quella del coach Ken Carter, allenatore duro e intransigente, che però non vuole limitarsi ad essere un semplice insegnate di pallacanestro, ma anche un maestro di vita. L’importanza di alcuni valori e le scelte di un futuro ancora in divenire, sono al centro del rapporto tra Carter e i suoi giocatori, alcuni dei quali poveri e sulla via della delinquenza.

Timo Cruz: “La nostra più grande paura non è quella di essere inadeguati. La nostra più grande paura è quella di essere potenti al di là di ogni misura. È la nostra luce, non la nostra oscurità che più ci spaventa. Agire da piccolo uomo non aiuta il mondo, non c’è nulla di illuminante nel rinchiudersi in sé stessi così che le persone intorno a noi si sentiranno insicure. Noi siamo nati per rendere manifesta la gloria che c’è dentro di noi, non è solo in alcuni di noi è in tutti noi. Se noi lasciamo la nostra luce splendere inconsciamente diamo alle altre persone il permesso di fare lo stesso. Appena ci liberiamo dalla nostra paura la nostra presenza automaticamente libera gli altri”.

 

#3 Space Jam (1996)

©Warner Bros. Animation Northern Lights Entertainment Courtside Seats Productions ©WarnerBros.Familyentertainment

©WarnerBros.Animation, NorthernLightsEntertainment, CourtsideSeatsProductions
©WarnerBros.Familyentertainment

Michael Jordan e i Looney Tunes in un’avventura spaziale. Non credo di dover aggiungere altro.

Michael Jordan: “Sono un giocatore di baseball adesso”. Bugs Bunny: “Certo, ed io sono un attore shakespeariano”.

 

#4 He got game (1998)

©Touchstone Pictures 40 Acres and a Mule Filmworks ©BuenaVistaPictures

©TouchstonePictures, 40AcresAndAMuleFilmworks©BuenaVistaPictures

A un uomo viene offerta una riduzione della pena, che lo ha condannato a scontare 20 anni di reclusione, se convince il figlio, promessa del basket liceale, a giocare per l’università di Big State. Un film di Spike Lee con Denzel Washington e Ray Allen.

Ray Allen: “Il basket è poesia. Hai un difensore davanti e lo aggiri a sinistra, poi te lo porti a destra, un paio di finte, lui fa un passo indietro e tu.. dritto sulla faccia… poi lo guardi negli occhi e dici: e allora?”.

 

#5 Hoosiers – Colpo vincente (1986)

©Hemdale Pictures De Haven Productions ©OrionPictures

©HemdalePictures, DeHavenProductions ©OrionPictures

Gene Hackman in un’altra storia vera di sport, quella dell’allenatore Norman Dale che, dopo aver fatto un po’ a pugni con la vita, e non solo, si ritrova, in seguito a 10 anni di inattività, ad allenare la squadra della Milan High School in un piccolo paese dell’Indiana. Norman incontra la sfiducia e l’ostilità dei concittadini e dei giocatori, ma non tutto andrà nel modo più scontato. Due candidature ai premi Oscar.

Norman Dale: “If you put your effort and concentration into playing to your potential, to be the best that you can be, I don’t care what the scoreboard says at the end of the game, in my book we’re gonna be winners”.


E secondo voi, qual è il miglior film sul basket?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.