I delitti del BarLume - Donne con le palle recensione
2020,  Investigare,  Ridere

I delitti del BarLume – Donne con le palle

I delitti del BarLume – Donne con le palle è il primo episodio della settima stagione della serie e segue il precedente capitolo Hasta pronto Viviani, in cui avevamo viaggiato fino all’Argentina per riabbracciare il Viviani.

In questo nuovo episodio seguiamo due casi paralleli: l’omicidio di un uomo in una zona di spaccio e la ben più terribile fuga di una renna dalla riserva naturale. Nel frattempo a Pineta gli animi si scaldano per il campionato di beach volley.

Sono molti gli elementi che bollono in pentola in questo episodio, a cui aggiungiamo anche i patemi amorosi di Beppe. Il tutto è ben congegnato e nonostante il giallo non sia particolarmente complicato, ogni pezzo si incastra e l’umorismo di cui è pervasa la serie è ancora una volta vincente.

A differenza degli ultimi due episodi, Donne con le palle è tratto dall’omonimo racconto di Marco Malvaldi, contenuto nel libro Il calcio in giallo.

Social Media Widget Powered by Acurax Web Development Company
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: