Perché i nomi nelle locandine non corrispondono alla foto?
Istruzioni

Perché i nomi nelle locandine non corrispondono alla foto?

Ricordo quando ero ragazzino e osservavo incuriosito le locandine dei film. Talvolta non conoscevo tutti gli attori e allora il mio sguardo si alzava verso i nomi scritti in cima al poster, per scoprire a chi appartenesse quel volto a me sconosciuto. Mi resi però presto conto che l’ordine dei nomi nella locandina non combaciava con quello degli attori nell’immagine. Era una cosa che mi irritava parecchio, ma come (quasi) ogni faccenda, anche questa ha dietro un chiaro motivo.

Perché i nomi nelle locandine non corrispondono alla foto? - Il grande gatsby
Chi accidenti è Carey Mulligan? Perché diamine il nome di DiCaprio non sta sopra la sua testa?       ©VillageRoadshowPictures, BazmarkProductions, A&ETelevision, RedWagonEntertainment ©WarnerBros.Pictures

Perché i nomi nelle locandine non corrispondono alla foto?

Immagine e scritte seguono logiche differenti. L’attore più importante del film, solitamente il protagonista, appare nell’immagine in posizione centrale perché a colpo d’occhio è il primo a essere visto. Quest’ultimo inoltre è spesso prospetticamente in posizione più avanzata rispetto agli altri, che ai suoi lati appaiono poco più indietro. La sua figura infine è molto frequentemente più grande, che sia solo la faccia, il corpo intero, il mezzo busto etc.

L’ordine dei nomi invece non risponde a logiche visive o artistiche, ma legali, in realtà non troppo distanti dalla logica del “prima il più importante”. Il nome dell’attore di punta (più pagato, più importante…) compare infatti per primo e via via in scala discendente gli altri, dove talvolta compare per ultimo, con l’aggiunta di una congiunzione, un attore, anche importante, che però ha avuto solo una piccola parte marginale. L’ordinamento dei nomi viene stabilito nel cosiddetto billing, termine non traducibile che comprende tutti gli aspetti dei credits nelle arti performative.

L’ordine dei nomi nel poster viene dunque stabilito in fase di contratto, così come quello dell’elenco ai piedi della locandina che comprende anche il nome di regista, sceneggiatore e degli altri artefici del film, oltre ai titoli di coda o di testa.

Perché i nomi nelle locandine non corrispondono alla foto? - Pirati dei Caraibi
©Walt Disney Pictures, Jerry Bruckheimer Films

L’immagine della locandina, inoltre, può venire realizzata in seguito alla struttura della stessa ed essere modificata a causa di molte variabili. Non è infatti tutto così semplice.

Molti attori vogliono approvare la foto in locandina prima che diventi pubblica, alcuni hanno esplicite richieste/manie, tali per cui non vogliono essere rappresentati in un certo modo, ad esempio con un’arma o mentre fumano. L’immagine dunque viene strattonata da una parte all’altra da molti impulsi e deve accontentare tutti. Pensiamo ad esempio a una coppia di attori di pari importanza o alle commedie romantiche dove la storia è incentrata su un lui e una lei. In questo caso nel poster devono esserci entrambi e interagire tra loro. Questa è una delle ragioni per cui spesso le locandine si somigliano moltissimo tra loro.

E così ora sapete perché i nomi nelle locandine non corrispondono alla foto… ma non sapete ancora chi accidenti è Carey Mulligan.

Social Network Integration by Acurax Social Media Branding Company
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: