Piramide di paura young sherlock holmes recensione film
1985,  Avventurarsi,  Investigare,  Sorprendersi

Piramide di paura

Diretto da Barry Levinson, scritto da Chris Columbus e con Steven Spielberg come produttore esecutivo, Piramide di paura nasce con ottime premesse e promesse… che riesce a mantenere.

Si tratta della prima indagine insieme di Sherlock Holmes e Watson, ancora adolescenti ai tempi della scuola, come riporta il titolo originale: Young Sherlock Holmes. La storia è infatti originale e non fa riferimento a un romanzo specifico di Arthur Conan Doyle.

Tra la ragazzata e la serietà, il film unisce momenti di spensieratezza, legati a dispetti scolastici e giochi di deduzione, che oggi ci ricordano moltissimo Harry Potter, a una serie di omicidi che imperversano per la città.

Citando Indiana Jones e il tempio maledetto, il film raccoglie anche una buona dose di misticismo, amalgamando all’investigazione, avventura, risate e forse anche qualche lacrimuccia.

Animated Social Media Icons by Acurax Responsive Web Designing Company
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: