spenser confidential film recensione netflix
2020,  Il caricatore,  Ridere

Spenser Confidential

Spenser Confidential è un film di Peter Berg con Mark Wahlberg che fa un po’ il Mark Wahlberg della situazione. Ex poliziotto, è finito in carcere per aver picchiato il suo superiore. All’uscita, oltre all’odio dei colleghi, trova anche il cadavere proprio dell’uomo che gli aveva causato la prigione. Provate a indovinare il primo sospettato.

Ovviamente Spenser cercherà di farsi giustizia da solo, come nel più consueto dei canovacci, ma avrà anche una spalla che permetterà all’autore di riprendere gli stilemi dei buddy movie (due personaggi profondamente diversi che vivono situazioni di amicizia e scontro).

E se il titolo ammicca a LA Confidential è forse perché uno dei due sceneggiatori è proprio lo stesso del celebre noir.

Spenser Confidential non ha però nulla del grande cult, anche se mantiene quello che promette: cazzotti, un paio di battute e un ritmo elevato. E considerate le produzioni cinematografiche Netflix, non è poco.

Customized Social Media Icons from Acurax Digital Marketing Agency
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: