yesterday film di danny boyle recensione
2019,  Cantare,  Fantasticare

Yesterday

Se tu fossi l’unico a ricordare i Beatles, cosa faresti? Yesterday di Danny Boyle si chiede proprio questo e questa magica eventualità capita a Jack Malik, giovane cantautore con il sogno di sfondare nella musica, ma con un’unica fan, l’amica Ellie.

Yesterday nel 2019 è passato in sordina e se ne è parlato, almeno in Italia, poco o nulla. Peccato, perché si tratta di una commedia musicale estremamente divertente e originale, soprattutto nella prima parte, lasciandosi andare poi a una seconda prettamente sentimentale.

Ma le canzoni dei Beatles funzionerebbero lo stesso nelle corde di un ragazzo qualunque? La gente sarebbe in grado di riconoscerne le qualità? E lui, è in grado di sopportare i sensi di colpa e il peso mediatico del successo?

L’espressività di Himesh Patel e alcune paradossali sequenze regalano momenti di pura ilarità, mentre lo sviluppo della sceneggiatura e l’epilogo, non cedono in toto alla scontentezza. Nel film anche un divertente ruolo di Ed Sheeran nei panni di sé stesso.

Prosegui la cinematerapia:

Plugin for Social Media by Acurax Wordpress Design Studio
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: