Come ti rovino le vacanze

Altrimenti detto dagli addetti del settore: Come ti rovino un film al cinema.

Vomito a fiotti, pozze di escrementi, pseudo-peni spropositati, mucche cannibali e mucche spappolate. Soffocamenti da sacchetto, grovigli di peli pubici, camionisti pedofili e intermezzi canori.

Tanto trash e poca comicità, per una commedia on the road che prova anche a citare Duel di Steven Spielberg, tratto dal racconto di Richard Matheson.

Ma se vi fanno ridere queste cose, allora taccio.

2 pensieri su “Come ti rovino le vacanze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *