john henry corto disney
2000,  Ispirarsi

John Henry

La storia di John Henry, in questo cortometraggio Disney, ha visto la sala cinematografica per soli tre giorni ed è una di quelle storie provenienti diritte dal folklore americano.

La sua sembra una storia scanzonata che, accompagnata da un motivetto orecchiabile e trascinante, racconta le gesta di un uomo più forte di una macchina, lo stakanovista John, un ex schiavo pregno di virtù come giustizia e altruismo.

Lo sviluppo e l’esito del film rivelano tuttavia una storia assolutamente terribile, che considero priva di qualsiasi appeal e ragion d’essere, lontana senza dubbio dallo stile dei cortometraggi Disney Pixar che conosciamo oggi, divertenti e spensierati, godibili tanto dagli adulti quanto dai bambini.

Perché raccontare la storia di John Henry? Perché farlo in un cortometraggio Disney?

Concludo ragionando sul lato grafico, dove osserviamo i personaggi volutamente ancora abbozzati, con i segni di una matita a tratteggiarli come se ancora fossero bozzetti e paesaggi rupestri che sembrano dipinti di Van Gogh.

A voi il giudizio.

Floating Social Media Icons by Acurax Wordpress Designers
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: