La lista dei fan**lo film recensione
2020,  Innamorarsi,  Ridere

La lista dei fan**lo

Ci sono teen movie sregolati sulla perdita della verginità, avvenenti cheerleader e folli feste. Poi ci sono quelli che guardano al futuro con occhi giovani e inquieti (Breakfast club su tutti). La lista dei fan**lo ha il titolo dei primi, ma il soggetto dei secondi.

Un ragazzo all’ultimo anno di liceo perde le sue borse di studio a causa di un unico sfortunato incidente di percorso. L’evento lo spinge a ribellarsi al sistema e all’oppressione dei genitori.

L’esito non è però dei migliori e per larga parte il film si riempie di retorica, con evidenti cali di ritmo, e senza rappresentare davvero l’inquietudine di una generazione o anche solo di un singolo liceale.

La virata di trama è poi verso il romanticismo e Madison Iseman è davvero molto carina, ma il film è consigliato a chi non ha troppe aspettative e non è un fan del genere.

Customized Social Media Icons from Acurax Digital Marketing Agency
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: