the score film recensione
2001,  Sorprendersi

The score

Per chi è alla cerca di un caper movie (i film che mettono in scena delle rapine), The score non è tra i titoli più popolari, ma può rivelarsi una buona scelta. Il film di Frank Oz riunisce peraltro un gran cast: Robert De Niro, Edward Norton e Marlon Brando, al suo ultimo ruolo.

Nick Wells è un ladro di grande esperienza che però vorrebbe uscire dal giro. Tuttavia, nonostante la promessa all’amata, deve mettere a segno solo un ultimo colpo prima di ritirarsi…

Se la premessa sembra (ed è) piuttosto comune per il genere, The score ha però uno sviluppo accattivante e molto dettagliato nella pianificazione della rapina. Il ritmo non è elevato, ma c’è una scena al parco piuttosto tensiva e un’ultima parte, con l’esecuzione del colpo, molto coinvolgente. De Niro è credibile nel ruolo del rapinatore con un suo codice, mentre l’ambiguità dei comprimari (e del personaggio di Norton in particolare) contribuisce ad accrescere la curiosità sull’esito della vicenda. Il tutto è ovviamente apparecchiato per il colpo di scena finale.

Plugin for Social Media by Acurax Wordpress Design Studio
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: