un pesce di nome wanda recensione
1988,  Ridere,  Sorprendersi

Un pesce di nome Wanda

Una commedia spassosa, scatenata, divertente e dal ritmo travolgente? Un pesce di nome Wanda.

A seguito di un colpo, i rapinatori iniziano a ostacolarsi a vicenda per non dividere il bottino. È il pretesto per una serie di spunti comici e situazioni paradossali, talvolta con disincantato cinismo, altre ancora con ironia.

Personaggi strampalati dalle caratterizzazioni intelligenti e spiritose si imprimono nella memoria. Da Wanda che si eccita sentendo parlare spagnolo al balbuziente animalista, fino al gelosissimo Otto e il goffo e ingenuo fedifrago Archie.

Un meccanismo a orologeria di risate e intuizioni divertenti che rendono Un pesce di nome Wanda una commedia fresca ancor oggi a distanza di trent’anni.

Social Media Integration by Acurax Wordpress Developers
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: