Il lato positivo - Silver Linings Playbook recensione film pills of movies
2012,  Innamorarsi,  Ridere,  Riflettere,  Sorprendersi

Il lato positivo – Silver Linings Playbook

Due cuori e una manciata di pillole. Il lato positivo, traduzione libera dell’originale Silver Linings Playbook, è la commedia rivelazione di David O. Russell, così straordinariamente sensibile e profondamente semplice.

Pat, depresso per aver scoperto la moglie con un altro uomo, è deciso a riconquistarla, mentre Tiffany è disposta ad aiutarlo in cambio della sua partecipazione a una gara di ballo.

Una parata di personaggi patologici e disturbati riesce al contempo a farci sorridere e a strapparci una riflessione sul tema dell’accettazione, facendoci capire che in qualsiasi condizione possiamo apprezzarci ed essere amati. Anzi, chi non è in cura, sembra addirittura più matto dei protagonisti. È il caso del fratello iroso di Pat e soprattutto del padre, un grande Robert De Niro nei panni di uno scaramantico fan dei Philadelphia Eagles, dipendente dalle scommesse.

Il film ci insegna che anche sul bordo del baratro può esserci l’inizio di qualcosa di nuovo e che non sempre le cose cambiano come ci aspettiamo, ma potrebbero farlo in altri modi, forse anche migliori.

Splendida la chiusura del film. Grandi le interpretazioni di Jennifer Lawrence e Bradley Cooper.

Prosegui la cinematerapia:

Social Media Widget Powered by Acurax Web Development Company
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: