The Village
2004,  Sorprendersi,  Spaventarsi,  Tendere i nervi

The Village

Horror? Thriller psicologico? Niente etichette per The village, un piccolo artificio di inganno architettato da M. Night Shyamalan, regista de Il sesto senso, che costruisce un microcosmo i cui mattoni sono i riflessi della psiche e la ricerca della salvezza tramite l’isolamento.

L’inquietudine e la tensione vengono instillate senza mostrare, senza far udire, avvolgendo completamente gli abitanti del piccolo villaggio e noi con loro, che entriamo a farne parte. Siamo a fine 800, ma c’è qualcosa che non va. Ci sono delle creature innominabili, esseri silvani e pericolosi, e un colore proibito: il rosso.

Attori eccezionali, come Joaquin Phoenix, Adrien Brody, Bryce Dallas Howard, William Hurt e Sigourney Weaver si uniscono ad aspetti tecnici ineccepibili: regia, montaggio, fotografia, sonoro.

Un film cult che vi sorprenderà. E spaventerà, naturalmente.

Prosegui la cinematerapia:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Animated Social Media Icons by Acurax Responsive Web Designing Company
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: