• il gladiatore
    2000,  Almeno una volta nella vita,  Cinefili,  Commuoversi,  Diventare eroi

    Il gladiatore

    Un successo strepitoso di pubblico e di critica per Ridley Scott, il cui film, come il fascino di Roma e della storia, passeggia sopra le mode. Ma perché il gladiatore è e resta un grande successo? Il fascino è quello di un uomo solo contro tutti, una solitaria e straordinaria storia di vendetta: ascesa e discesa di un generale, poi schiavo, che divenne più grande di un imperatore. La drammaturgia è eccezionale. La magistrale regia nelle scene di battaglia e non solo, unita a una grande colonna sonora conferiscono a questa storia i toni epici, creando nello spettatore alternativamente esaltazione e commozione. Inoltre, se da una parte Russel Crowe è il…

  • Se ceno con fegato di bisonte avrò un Oscar?
    Controindicazioni

    Se ceno con fegato di bisonte avrò un Oscar?

    Se ceno con fegato di bisonte avrò un Oscar? è un titolo provocatorio, che va a rappresentare un articolo che vuole esaminare e riflettere sulle recenti spinte, veicolate soprattutto dai canali social, che vogliono Leonardo DiCaprio vincitore della statuetta. Innanzitutto è necessario chiarire come gli Oscar siano un giudizio arbitrario, opera di un gruppo di critici cinematografici, l’Academy, che non è per forza di cose discriminante nel giudicare il successo o l’insuccesso di un attore o artista, o la sua qualità. DiCaprio non può certo soffrire di solitudine, pensando che la statuetta non l’hanno stretta nel palmo nemmeno Peter O’Toole, nonostante 8 nomination, Richard Burton che ne ha avute 7, Cary…

  • vizio di forma
    2014,  Cinefili,  Investigare

    Vizio di Forma

    Vizio di forma, settimo film di Paul Thomas Anderson, è una parata di personaggi bizzarri, un affresco stralunato della fine degli anni Sessanta. Tratto dal romanzo di Thomas Pynchon, il film è tortuoso e di difficile fruizione, con la chiave per decifrarlo nel titolo, ovvero quel vizio di forma di ognuno di noi, che in campo giuridico è un’imperfezione che rende annullabile un atto. Spinto dall ex fidanzata Shasta, il drogato e insofferente Doc indaga per suo conto con maggior successo del pseudo macho Bigfoot, con cui condivide un perenne e ossimorico stato di attrazione – repulsione. Un odontoiatra spaccia droga e si droga, per poi curare i denti rovinati…

Floating Social Media Icons by Acurax Wordpress Designers