Aragorn nicolas cage celebri ruoli rifiutati da un attore
Controindicazioni

10 celebri ruoli rifiutati da un attore

La storia del cinema è piena di storie di ruoli rifiutati, diventati poi celebri, di pentimenti e di seconde scelte che hanno reso indimenticabile un personaggio. In questo elenco ne abbiamo voluti scegliere 10 tra i ruoli più celebri rifiutati da grandi star.

Michael Corleone (Il padrino) – Jack Nicholson

Due nomination all’Oscar per Al Pacino in una delle sue interpretazioni più celebri. La fama de Il padrino la conoscete tutti. Ma forse non sapete che il ruolo di Michael Corleone fu offerto a Jack Nicholson, il quale lo rifiutò perché riteneva che “gli indiani dovessero interpretare gli indiani e gli italiani interpretare gli italiani”.

il padrino jack nicholson

Han Solo (Star Wars) – Al Pacino

“Buon per Al Pacino” avrete pensato leggendo sopra. Ma anche Al si è lasciato sfuggire un paio di ruoli piuttosto importanti. Era lui il volto a cui si era pensato immaginando Han Solo nella saga più famosa di sempre. Ma Al Pacino disse di non aver capito lo script e rifiutò. Non fu l’unico ruolo importante, perché declinò anche Apocalypse Now e Pretty Woman.

Tuttavia, non fu l’unico a dire di no a Guerre Stellari, infatti Leonardo Di Caprio rifiutò il ruolo di Anakin Skywalker, protagonista del film.

han solo al pacino

Indiana Jones (I predatori dell’arca perduta) – Tom Selleck

È impossibile immaginare Indiana Jones senza il volto di Harrison Ford. Steven Spielberg lo voleva fin da subito, ma proprio George Lucas (produttore esecutivo del film) non lo voleva in un altro suo progetto, preferendogli Tom Selleck. Quest’ultimo però rifiuto a causa di ragioni contrattuali legate alla serie Magnum P.I., così Spielberg l’ebbe vinta e Ford ebbe nuovamente un ruolo che divenne leggenda senza essere la prima scelta.

Indiana jones tom selleck

Alan Grant (Jurassic Park) – Harrison Ford

Ora vi stiamo immaginando davanti allo schermo mentre esclamate “ma che c**o Harrison Ford!” e quindi vogliamo rovinarvi un po’ l’entusiasmo dicendovi che anche lui ha fatto un passo falso, rifiutando il ruolo da protagonista in Jurassic Park.

harrison ford jurassic park

Forrest Gump – John Travolta

Proprio mentre il film sul parco divertimenti con i dinosauri usciva al cinema, un altro film epocale era in produzione: Forrest Gump. Chi scegliere per un ruolo così particolare? John Travolta ovviamente! Lui però rifiutò e la scelta andò su Bill Murray, ma pure lui rifiutò, e così eccoci a Tom Hanks, che vinse anche l’Oscar come migliore attore protagonista.

forrest gump john travolta


Facciamo qui una breve pausa nella nostra classifica, per raccontarvi il caso curioso di John Travolta e Richard Gere con questa immagine presa dalla nostra pagina Facebook.

In poche parole i rifiuti di John Travolta hanno lanciato la carriera di Richard Gere!

PS: seguici su Facebook e Instagram per altre curiosità sul mondo del cinema.


Danny Zuko (Grease) – Henry Winkler

Giacca di pelle, ciuffo laccato e grande fascino. Vi ricorda qualcuno? A noi sì! Il mitico Fonzie. Henry Winkler che lo interpretava in Happy days era infatti la prima scelta per impersonificare Danny Zucko in Grease. Questa volta, per una volta, a John Travolta andò bene. Il perché del rifiuto? Henry disse che non voleva essere troppo schematico.

danny zuko henry winkler

Jack e Rose (Titanic) – River Phoenix e Gwyneth Paltrow

Ma se la storia d’amore tra Danny e Sandy vi ha emozionati, cosa mi dite di quella tra Jack e Rose in Titanic? Prima confessate d’aver pianto e poi vi sveliamo come James Cameron è arrivato alla scelta di Leonardo DiCaprio e Kate Winslet. Fatto? La prima scelta per il ruolo di Jack era River Phoenix, ma la morte dell’attore per overdose ha scombinato i piani della produzione, che ha preso in considerazione Matthew McConaughey, Christian Bale e Brad Pitt. Jared Leto non si presentò al provino e Tom Cruise, che invece voleva il ruolo, fu scartato per le richieste economiche troppo esose.

La favorita per il ruolo di Rose era invece Gwyneth Paltrow, che però rinunciò, così come Gabrielle Anwar e Angelina Jolie.

river phoenix gwyneth paltrow titanic

Aragorn (Il signore degli anelli) – Nicolas Cage

Da un film campione d’incassi passiamo ora a un’altro, che ha stravolto i botteghini e rivoluzionato il cinema fantasy: Il signore degli anelli. Per il ruolo del mitico Aragorn si era pensato a Nicols Cage, che però rifiutò perché non poteva restare lontano da casa per tre anni.

Aragorn nicolas cage

Neo (Matrix) – Will Smith

Dal fantasy alla fantascienza, da una trilogia a un’altra trilogia. Parliamo di Matrix e del ruolo di Neo rifiutato da Will Smith, che come ci spiega in un video sul suo canale YouTube non è stato proprio conquistato dalla presentazione dei fratelli Wachowski, i quali parlavano di un personaggio che fermava il suo salto in aria e di telecamere che lo riprendevano a 360 gradi. Nei piani originari, inoltre, il protagonista doveva essere afroamericano e Morpheus bianco.

matrix neo will smith

Holly Golightly (Colazione da Tiffany) – Marilyn Monroe

Dopo questa lunga carrellata e ruoli in gran parte maschili, concludiamo con un tuffo nel passato per ricordare uno dei personaggi femminili più iconici. Marilyn Monroe ritenne però che il ruolo potesse essere dannoso per la sua immagine e rifiutò. La scelta andò allora su Audrey Hepburn.

marilyn monroe colazione da tiffany

Social Media Icons Powered by Acurax Web Design Company
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: