solomon kane film recensione
2009,  Avventurarsi,  Fantasticare

Solomon Kane

Solomon Kane è un film fantasy a sfondo religioso, tratto da un ciclo di romanzi di Robert Ervin Howard. Il tema dell’uomo contro il Diavolo in persona, a caccia della sua anima, ci riporta indietro di 4 anni, a Constantine, mentre l’aspetto del protagonista, così come i costumi e la scenografia, ricordano (troppo) il Van Helsing di Hugh Jackman del 2004.

Rispetto a questi due film, Solomon Kane differisce senz’altro nell’essere meno divertente, oltre che lacunoso nella sceneggiatura, in alcune dinamiche tra i personaggi e nel duello finale stesso, in particolare nella sua risoluzione.

Detto ciò, si tratta di un fumettone cinematografico, dall’ambientazione gotica e dai toni cupi, che sopra ai suoi svariati difetti può piacere a un pubblico che apprezza il genere e vuole svagarsi per un’ora e mezza.

Customized Social Media Icons from Acurax Digital Marketing Agency
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: